Full immersion nel Concerto grosso, capolavoro del Barocco musicale

Appuntamento domenica 20 maggio alle ore 21 nell’Oratorio di Santa Croce a Mondovì Piazza  per un concerto che soddisferà le aspettative di tutti: l’orchestra i Giovani della Montis Regalis si esibirà diretta da Enrico Onofri, uno dei protagonisti della musica antica europea. Svariate incisioni discografiche, tra le quali quella per Naive Opus 111 dei concerti per violino di Vivaldi con la nostra Academia Montis Regalis, migliaia di concerti tenuti nelle più importanti sale del mondo, ma anche grande vocazione per la formazione e l’insegnamento fanno di Enrico Onofri un personaggio a tutto tondo che si inserisce perfettamente nel progetto formativo dell’Academia.

Il programma del concerto spazierà fra i Concerti grossi di Georg Friedrich Haendel, Arcangelo Corelli e Charles Avison: questa visione completa del panorama europeo del XVIII secolo permetterà a Onofri e ai valenti violinisti che quest’anno fanno parte dell’orchestra di dimostrare il loro virtuosismo nelle parti affidate in questo genere di concerti al cosidetto Concertino, il gruppo di due violini e di un violoncello solisti.

Al termine del concerto, rinfresco offerto dagli Amici dell’Academia.

Precedente Secondo appuntamento con i "Giovani" Successivo Inizierà il 30 giugno il Festival "Armoniche Fantasie" 2012

I commenti sono chiusi.